Concetto Intervento precoce UFSP

Intervento precoce (IP) nelle fasi di vita: un approccio globale

Il concetto IP sostiene gli specialisti nella prevenzione delle dipendenze, nella promozione della salute e nell’ambito delle cure, come anche i professionisti e i familiari (persone di riferimento) che sono a contatto con persone potenzialmente a rischio, nell’applicazione dell’approccio IP in vari contesti (famiglia, scuola, tempo libero, lavoro, Comune).

Le persone chiave di Cantoni, Comuni, Città e delle istituzioni ottengono informazioni di base e argomentazioni che mostrano come e perché è opportuno investire in strutture IP e nelle relative procedure.

Il concetto persegue i seguenti obiettivi: 

  • il rilevamento precoce di comportamenti a rischio e dipendenze viene potenziato; le persone in situazioni di vulnerabilità e i gruppi a rischio in particolare ricevono tempestivamente aiuto e sostegno;
  • l’intervento precoce viene consolidato in tutte le fasi di vita, in particolare nel caso di eventi critici della vita e di contesti che possono favorire comportamenti a rischio;
  • conoscenze e strumenti sono a disposizione degli operatori in prima linea affinché l’approccio IP venga ampiamente applicato.

Documenti da scaricare: