Offerta

La scuola si attiva

Prevenzione dello stress sul posto di lavoro

Un’offerta per rafforzare la salute di insegnanti, direttrici e direttori e tutto il personale scolastico.

Come è nata «La scuola si attiva»

Su incarico e in collaborazione con Promozione Salute Svizzera, RADIX diffonde l’offerta «La scuola si attiva». Lo sviluppo del progetto “La scuola si attiva” ha avuto luogo in diverse tappe, sull’onda di progetti pilota di successo e in collaborazione con esperte ed esperti del mondo scientifico e professionale:

2012-2014

Nascita dell’Alleanza per la promozione della salute in azienda e nelle scuole e quindi impulso allo sviluppo di un’offerta sistematica per rafforzare la salute del personale docente.

2014-2017

Progetto pilota nella Svizzera tedesca «S-Tool in Schulen» nei Cantoni di Berna e Svitto. Valutazione esterna dell’Alta scuola pedagogica di Zurigo (Management Summary, novembre 2017, d/f/i).

2017-2020

Progetto pilota nella Svizzera romanda «L’école en action» nei Cantoni di Neuchâtel e Vallese. Valutazione esterna di Interface (Management Summary, marzo 2020, f/d/i).

2017-2020

Prima fase di moltiplicazione nella Svizzera tedesca. Valutazione esterna della Scuola universitaria professionale della Svizzera nordoccidentale, Scuola universitaria di psicologia applicata (Management Summary, maggio 2020, d/f/i).

2020

Prima fase di moltiplicazione nella Svizzera romanda.

Dal 2021

Moltiplicazione coordinata in modo congiunto nella Svizzera tedesca e romanda.

Dal 2023

L’offerta è disponibile anche in italiano.

 

I resoconti completi possono essere scaricati dal sito web di Promozione Salute Svizzera.

Su mandato di

Questo anche potrebbe interessarle

Offerta

Rete delle scuole21

Rete svizzera delle scuole sostenibili e che promuovono la salute.

Aprire

Offerta

Alliance PSE

La gestione della salute in azienda (GSA) nelle scuole offre un contributo significativo a uno spazio di apprendimento, di vita e di lavoro allettante.

Aprire

Offerta

MindMatters

Una risorsa per i cicli 1-3 e gli anni di transizione

Aprire